Lettera su Il Cittadino, 22/12/09 – PARTECIPAZIONE AL CORTEO SODDISFACENTE

dicembre 22, 2009 at 3:19 pm Lascia un commento

Gentile Direttore,
Le chiedo questo spazio nella rubrica delle lettere per scrivere qualche considerazione in seguito alla manifestazione studentesca organizzata venerdì scorso dall’associazione Arci Studenti Lodi, di cui sono il segretario.
La manifestazione è stata organizzata per contrastare le leggi promulgate dal Ministero della Pubblica Istruzione, in particolare ci siamo opposti ai tagli economici, di docenti e di ore (con la conseguente eliminazione dei corsi sperimentali nei Licei e negli Istituti Tecnici e Professionali), ai sostegni per le famiglie che iscrivono i propri figli ad Istituti Privati e alla strumentalizzazione del voto in condotta. Questi tagli riguarderanno anche le ore di sostegno per i diversamente abili e le ore di italiano aggiuntive per gli stranieri: saranno perciò penalizzati gli studenti socialmente più deboli. Un insieme di leggi che, a nostro avviso, incidono negativamente, all’interno della scuola stessa, sulla democrazia, poiché non tutti avranno gli stessi diritti, sulla meritocrazia, perché verranno investiti meno soldi in borse di studio, e sulla qualità e l’efficienza del sistema scolastico. Questa non è la scuola in cui vogliamo studiare: la manifestazione quindi aveva come unico fine l’espressione di dissenso nei confronti di questi provvedimenti.
Venerdì mattina eravamo 40 studenti in corteo: una cifra che, sommando le intemperie meteorologiche degli ultimi giorni e l’approssimarsi della chiusura del trimestre negli istituti superiori (e quindi l’ingombrante presenza di verifiche e interrogazioni nel calendario di ogni studente), può essere considerata soddisfacente! Ma ancora più soddisfacente, ai miei occhi, è stato vedere così tanti giovani impegnarsi per la riuscita di questa iniziativa: abbiamo raddoppiato le forze organizzative rispetto l’anno scorso e aumentato i contatti in tutte le scuole! E stando a ciò che mi riferiscono amici più “vecchi” di me, nel nostro capoluogo non è mai esistita un’associazione studentesca che fosse così radicata sul territorio come l’Arci Studenti Lodi: infatti ad un anno dalla nascita, partendo da una decina di simpatizzanti, abbiamo raccolto ben 41 adesioni da parte di studenti di sette Istituti Superiori del lodigiano e di Università di quattro città differenti! E in più, a partire da quest’anno proporremo la sezione staccata a Codogno, dove abbiamo numerosi contatti nel Liceo Scientifico Novello.
Tutti questi risultati quindi ci esortano a continuare la nostra opposizione alle leggi del Ministero dell’Istruzione e a proporre nuove iniziative riguardo altre tematiche culturali, sociali e giovanili. Dopo le vacanze di Natale renderemo pubblico il programma per il 2010.
Colgo l’occasione per augurare a tutti gli studenti e a tutti coloro che la scuola l’hanno già terminata il miglior augurio di buone feste!

Roberto Gazzonis
Segretario Arci Studenti Lodi

Annunci

Entry filed under: Istruzione Pubblica, News.

Risposta alla creazione del gruppo “Dio è incarnato nell’arci studenti di lodi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Arci Studenti su Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: